Stipendi e tasse in Inghilterra

Marco Ballante 14/12/2012 1 Commenti

L' intervista ad un programmatore che lavora in Inghilterra, in un precedente post, ha suscitato molta sana curiosità tra gli utenti di JavaJob.

Una volta constatato che gli stipendi sono nettamente superiori ai nostri, e che il mercato non presenta crisi, l'attenzione si è spostata sulle tasse, per sapere quanto incidono quest'ultime sul compenso lordo.

Ho fatto un po' di ricerca in rete appurando che, com'è abbastanza ovvio, le tasse in Italia sono maggiori.

Le aliquote delle tasse, aggiornate per l'anno 2012-2013, sono queste:

  • 10% di tasse fino a £2,710
  • 20% di tasse fino a £34,370
  • 40% di tasse fino a £150,000

Oltre alle tasse sul reddito, dobbiamo prevedere poi la National Insurance, un'assicurazione che copre malattia, infortuni, morte, invalidità e pensione sociale. Quest'ultima dovrebbe influire di un 10% sul reddito lordo.

Questo in linea generale è il quadro della situazione. Se trovate un annuncio di lavoro che vi interessa, ci sono molti siti che vi consentono di creare una simulazione sulle tasse da pagare, in modo da poter partire più pronti e preparati possibile. Per esempio: http://www.listentotaxman.com/

Allora, qualcuno è pronto a partire o è già partito?

Ti è piaciuto questo post, Condividilo!

Articoli Correlati

Commenti

Matteo Traina - 13/03/2013

Va aggiunto che la pensione in UK è bassissima e va integrata con un fondo privato.
Ciao.

Lascia un Commento

Per lasciare un commento devi essere autenticato Accedi

Javajob.it © 2017 - Javajob.it è un progetto realizzato da Gsoftware srls